Biografia

Daniele Boi, scultore, nasce a Brescia il 19.08.1989, vive e lavora a Pontoglio (BS).
Nel 2008 consegue il Diploma di Maestro d’arte e completamento con l’anno
integrativo, presso il Liceo Artistico “Maffeo Olivieri” di Brescia. Nel 2012 consegue
la Laurea di primo livello in Scultura, presso l’Accademia di belle arti SantaGiulia di
Brescia. Nel 2015 conclude i suoi studi in Scultura pubblica monumentale, presso
l’Accademia di belle arti SantaGiulia di Brescia.
Ha collaborato a molti progetti nel territorio nazionale, lasciando opere permanenti,
pubbliche e private a Venezia, Bergamo, Brescia e Palau.
Utilizza la pietra come elemento principale della sua ricerca artistica.

Cercando di dialogare con la materia per entrare in simbiosi con essa.
Affidandomi alla natura per decifrare gli istinti dell’uomo.
Sentendo l’esigenza di esprimermi attraverso un’arte che si avvicini ai segni essenziali della forma e dell’anima, priva di maschere, utili solo a nascondere un’identità apparente e fittizia, una non- vita.
Inseguendo la visione di un altro mondo, di un’altra idea di vita, più vivente ed umanizzata, che recupera segni e forme originarie, più sane, più estreme e sicuramente più innocenti ed essenziali.
Daniele Boi